citizen ny0040

Con questo caldo viene naturale curiosare tra i diver. Quando penso a un diver PMW, i primi a venirmi in mente sono quelli di casa Seiko, come ad esempio l’SKX007 , SKX009 o l’SKX013.
C’è però un altro classico in questa categoria che merita di essere menzionato, ed è il Citizen Promaster NY0040.

Diver ISO certitificato

Il Citizen NY0040 è un diver con caratteristiche di tutto rispetto, tra cui quella di essere un diver certificato ISO. La norma ISO 6425 sugli orologi subacquei stabilisce le caratteristiche che questi debbano avere in termini di resistenza ad urti, acqua salata, campi magnetici e pressione.
Il NY0040 è nato nel 1997 ed è in produzione ancora oggi.

La Marina Militare italiana l’ha scelto come orologio da dare in dotazione e l’ha utilizzato per circa 10 anni. La cosa curiosa è che è stato preventivamente sottoposto a test di pressione a 500 metri e li ha superati, nonostante la resistenza dichiarata sia di 200m.

Cassa

Il Citizen Promaster NY0040 ha una robusta cassa in acciaio inox satinato, lasciato lucido lateralmente. La corona, curiosamente, la troviamo a ore 8. Oltre a dargli un tocco di personalità, questo aspetto risulta comodo per chi porta l’orologio al polso sinistro.
Sul fondello, serrato a vite, troviamo inciso il logo di Citizen Promaser, con le due classiche frecce rivolte verso il basso.
La ghiera, nera, presenta dei bordi alternati lisci e scanalati (in modo più marcato rispetto alla ghiera dell’ SKX007), e anche questo aspetto ritengo aggiunga originalità e movimento.
Il diametro della cassa è 42mm, per uno spessore di circa 12,5mm.

Il cinturino fornito in dotazione è di caucciù. Se decidiamo di farne un uso tecnico, mantenere quello in caucciù è la scelta migliore. Se invece intendiamo utilizzarlo come orologio per le occasioni quotidiane, sarebbe più appagante dal punto di vista estetico sostituirlo con un bracciale in acciaio. O almeno un fresco Nato.

Il cristallo è vetro minerale, quindi occhio ai graffi. È un vetro piatto, leggermente incassato rispetto alla ghiera.

Quadrante

Il quadrante del Citizen NY0040 è nero lucido, con bicchierini luminescenti contornati di color acciaio. Questo contorno ha un bell’impatto visivo dal punto di vista della tridimensionalità, ed è un aspetto che ben caratterizza questo Promaster.
Ottima luminescenza e leggibilità, garantita anche dalle grosse sfere a freccia. Leggibilità che invece lascia a desiderare per quanto riguarda la stretta finestrella di giorno e data, posta a ore 3. A complicare la lettura del giorno c’è la scelta di utilizzare un font di colore rosso su sfondo nero.

Calibro Miyota 8203a

L’anima del NY0040 è il Miyota 8203a, movimento automatico con data e giorno. Si tratta di un movimento solido e preciso, che potremmo definire quasi storico. È anche un movimento di comprovata affidabilità, che difficilmente vi richiederà manutenzione. Può essere caricato manualmente tramite la corona a vite, a differenza del “rivale” 7S26 di Seiko. Non è invece provvisto di fermo macchina.

Prezzo

Il prezzo da listino del Citizen Promaster NY0040 è di 208€, ma su qualche shop asiatico potreste portarlo a casa per cifre sensibilmente inferiori.
Anche a prezzo di listino si tratta comunque di un orologio dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, una delle migliori scelte che possiate fare se siete alla ricerca di un diver PMW.

Similar Posts

4 Comments

  1. PMW? Ovvero?

    1. Ciao Stefano. PMW non è un termine tecnico, ma è un acronimo utilizzato per definire gli orologi poco costosi. Puoi fare riferimento alla voce nel nostro glossario: https://www.drclock.org/glossario/pmw/

  2. Le rifiniture mi sembrano però migliori e più ricche di quelle dei Seiko, nonostante i prezzi inferiori.

  3. […] Citizen H800 cronografo radiocontrollatoRecensione Citizen Promaster NY0040 […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *