Squale 1521 Ocean 50 atmos

Squale 1521 Ocean è un diver PMW automatico a movimento ETA 2824, impermeabile fino a 50 ATM (500m).

Storia di Squale e della famiglia von Buren

Blancpain con cassa Squale, foto toptime.eu

Nel 1946 la famiglia von Buren fondò von Buren SA a Neuchâtel, in Svizzera. Charles von Buren era appassionato di immersioni ed orientò l’azienda verso il settore dei dive watch. La von Buren SA inizialmente produceva casse e componenti soltanto per terze parti. Il marchio Squale venne registrato nel 1959, stesso anno in cui Charles von Buren depositò il suo primo brevetto relativo ad una cassa impermeabile.

La produzione di orologi a marchio Squale cominciò a partire dagli anni ’60. Questi orologi erano pensati per chi praticava immersioni ed inizialmente venivano venduti solamente in negozi specializzati in articoli per immersioni.

Durante gli anni ’60 e ’70 Squale continuò a produrre casse per le altre case, guadagnandosi un discreto prestigio soprattutto negli anni ’70. Tra i clienti che si fornivano da Squale citiamo nomi come TAG Heuer, Sinn, Blancpain e Doxa. Chi utilizzava una cassa Squale era obbligato da accordi a riportare sul dial il logo di Squale con l’indicazione relativa all’impermeabilità.

Una serie di fattori hanno spinto la famiglia von Buren a ritirarsi dalle scene, tra cui la crisi del quarzo e la morte di Charles. Nel 2010 Squale Watches è così passato in mano alla famiglia Maggi, che fino ad allora si occupava della distribuzione di Squale in Italia e che godeva di un rapporto d’amicizia con la famiglia von Buren. Oggi la sede di Squale Watches non è più in Svizzera, bensì a Milano.

Squale 1521 Ocean ed Ocean Blasted

Squale 1521 Ocean, foto squalewatches.com

Ancora oggi nel catalogo Squale troviamo esclusivamente diver. Tra questi gode di particolare fama la collezione Squale 50 atmos 1521 026, dive watch da 42mm impermeabili fino a 50 ATM (500m) con indici a pallettoni. La proposta comprende diverse colorazioni e lavorazioni della cassa, con alcune eccezioni che si discostano molto dagli stilemi descritti in precedenza, come ad esempio la referenza con cassa in bronzo ed indici a bastone.

Squale 1521 a quadrante nero, foto squalestore.com

Squale 1521 Ocean è un diver iconico, sia per il design della cassa che per il colore azzurro della ghiera e del dial soleil. Ocean Blasted gioca sulla stessa gamma cromatica ma si distingue dalla versione Ocean classica per la cassa sabbiata e per il dial opaco.

Cassa

Squale 1521 Ocean Blasted, foto squale.ch

La cassa in acciaio inossidabile 316L ha un diametro di 42mm ed una lunghezza totale lug to lug di 48mm. Ha una finitura lucida su tutta la superficie. Le anse sono pronunciate ma piuttosto curve, per cui la vestibilità è ottima. Una peculiarità del design della cassa di Squale 50 atmos 1521 è che il fianco destro è multisfaccettato, mentre quello sinistro si sviluppa in modo curvo.

foto squalestore.com

Nella parte destra, ad ore 4 troviamo la corona a cupcake, parzialmente protetta dalle forme angolate della cassa. Sul fianco sinistro troviamo invece inciso il brand Squale. Fondello e corona sono a vite e l’impermeabilità è di 500m.

La ghiera ruota in modo unidirezionale per 60 click ed ha un inserto azzurro, di una tonalità che ormai contraddistingue Squale in modo inequivocabile. Il cristallo è zaffiro piatto antiriflesso e lo spessore è della cassa è di 13mm.  Personalmente apprezzo molto la lavorazione ad onde del fondello ed il logo di Squale presente nella parte bassa dello stesso.

Quadrante

Squale 1521 Ocean, foto reddit.com

Il quadrante azzurro soleil di Squale 1521 50 atmos Ocean è in grado di lasciare a bocca aperta. L’unione tra il quadrante soleil e l’acciaio lucidato a specchio della cassa ha davvero tanto da raccontare in termini di riflessi e giochi di luce. Gli indici sono pallettoni verdi con lumi Super-LumiNova, materiale presente anche sulle sfere e sull’inserto della ghiera. Un altro aspetto che trovo piacevole del quadrante di Squale 1521 Ocean è la minuteria, costituita da stanghette lunghe e sottili.

Le sfere sono ad indice e possiamo immediatamente riconoscere quella dei minuti al colpo d’occhio, grazie alla sua colorazione arancione. Ad ore 3 si apre la finestra della data con contorno bianco, mentre il logo ed il brand sono rispettivamente ad ore 6 ed a ore 12.

Quello di Squale 1521 è un quadrante equilibrato, ben leggibile ed in qualche modo anche evocativo. Raccontata così, si potrebbe pensare che la variante matte Ocean Blasted abbia poco senso di esistere. Non è invece così, a mio parere. La pulizia di quest’ultima referenza è ancora superiore ed il sodalizio con il cinturino in cuoio marrone lo trovo strepitoso.

Si tratta quindi di due orologi molto simili, ma che a conti fatti si comportano in modo diverso e trasmettono sensazioni diverse. Scegliere tra i due è meno banale di quanto possa sembrare.

Movimento

Il movimento di Squale 50 atmos è ETA 2824-2, calibro automatico svizzero dalla comprovata affidabilità, precisione e robustezza. Essendo inoltre uno dei movimenti più diffusi al mondo, la manutenzione non costituirà mai un problema.

ETA 2824-2 lavora ad una frequenza di 28.800 oscillazioni orarie ed ha una riserva di ricarica di circa 40 ore. È dotato di data, di impostazione rapida della data e di fermo-macchina.

Conclusioni

foto squalestore.com

Squale 50 atmos 1521 Ocean è un diver iconico, colmo di dettagli che lo distinguono dai design più tradizionali. Questo non si traduce però in un’estetica estrema o forzata. Il diver Squale riesce infatti a mettere in campo un importante quantitativo di personalità senza in alcun modo rinunciare a forme eleganti ed universali.

Il prezzo di listino di Squale 1521 Ocean è di 890€. Lo store offre un’ampia scelta per quanto riguarda il cinturino da equipaggiare. Quello standard è il bracciale mesh in acciaio, ma ci sono anche caucciù in diverse colorazioni (addirittura camouflage blu) e cuoio. La distanza fra le anse è di 20mm.

Fa sorridere il pensiero che si possa restare sotto i 1000€ e portare a casa un segnatempo così curato nel design e che al contempo abbia un background storico del livello di Squale.

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *