L’organo regolatore è una parte cruciale del movimento di un orologio, che decide a che velocità deve operare il meccanismo e ne determina la precisione.

In un orologio meccanico l’organo regolatore è costituito da bilanciere e spirale. In un orologio da parete l’organo regolatore è invece il pendolo. In un orologio elettronico possiamo trovare ad esempio un diapason o un quarzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *