Le Triptyque Louis Erard per Alain Silberstein
Le Triptyque


All’interno della sua collezione “Eccellenza”, Louis Erard ha, insieme ai propri orologi, una “sotto-collezione” di un piccolo ma crescente numero di pezzi in collaborazione creati con desginer di famosi orologi.
Ora, dopo i pezzi in edizione limitata con Eric Giroud, Alain Silberstein e Vianney Halter, Silberstein fa una seconda apparizione con tre nuovi modelli: La Semaine Louis Erard x Alain Silberstein, Le Régulateur Louis Erard x Alain Silberstein e Le Chrono Monopoussoir Louis Erard x Alain Silberstein

La serie Le Triptyque

Ognuna delle tre nuove referenze è limitata a 178 pezzi, ma di questi, 78 saranno venduti in una scatola da collezione che contiene tutti e tre gli orologi, insieme a opere d’arte digitali firmate da Alain Silberstein.
Come nel caso del Le Régulateur del 2019, i quadranti di queste edizioni 2021 sono nero opaco e presentano i caratteristici colori rosso, giallo e blu di Silberstein e le sue lancette e indici a forma di triangolo, cerchio e rettangolo. La sua predilezione per i colori e le forme primarie fa sì che qualsiasi cosa con il suo tocco sia immediatamente riconoscibile.

Il La Semaine

Probabilmente quello che sceglierei se dovessi comprare uno dei tre. Insieme alle lancette delle ore, dei minuti e dei secondi e alla finestra della data, ha un indicatore del giorno della settimana rappresentato da una serie di faccine sorridenti. Con facce felici o irritabili, sta davvero a chi lo indossa creare l’atmosfera della giornata. È una complicazione così divertente e quando ho visto per la prima volta una foto della faccia arrabbiata mi sono davvero rotto.
Il case qui è lo stesso del Monopusher ma è significativamente più sottile con uno spessore di 11,6 mm.

La Semaine Louis Erard per Alain Silberstein
La Semaine Louis Erard x Alain Silberstein II
La Semaine Louis Erard x Alain Silberstein
La Semaine Louis Erard x Alain Silberstein

Il trittico

Il trittico di Alain Silberstein è facile da apprezzare. Gli orologi hanno uno stile distintivo e allegro pur essendo accessibili nel prezzo. Sono semplici nella costruzione e nella finitura – i movimenti, ad esempio, sono affidabili ma non molto da vedere – ma appropriati per il prezzo e comunque di buon valore.
Tutti e tre i riferimenti Louis Erard sono in casse da 40 mm (resistenza all’acqua di 100 m) con un’interessante miscela di titanio grado 2 microsabbiato e casse in titanio grado 5 lucidato. I modelli La Semaine e Le Régulateur II hanno uno spessore di 11,6 mm, mentre il Le Chrono Monopoussoir ha uno spessore di 13,9 mm. La forma del case è un telaio con barre laterali verticali chiamate “brancards” perché il design ricorda il case su una barella. Un altro dettaglio degno di nota è la corona conica. Tutti e tre gli orologi sono dotati di un cinturino in nylon a doppio strato con chiusura “quick-fit”.

cinturino quick fit
cinturino quick fit
Le Régulateur

Il Le Régulateur

Il Le Régulateur Louis Erard x Alain Silberstein è, come detto, la seconda volta che Silberstein ha giocato con questo modello, e ha una grande lancetta a freccia blu per i minuti, un triangolo rosso per le ore e una piccola lancetta a serpentina gialla per il secondi. Rispetto al primo Louis Erard x Alain Silberstein Le Régulateur questo rinnovamento, in particolare con il nuovo case, sembra molto più fresco e moderno.

Le Chrono Monopoussoir Louis Erard x Alain Silberstein
Le Chrono Monopoussoir

Le Chrono Monopoussoir

Il modello finale aggiunge una complicazione con un cronografo completamente nuovo: Le Chrono Monopoussoir Louis Erard x Alain Silberstein. Ha le lancette delle ore e dei minuti centrali, una lancetta dei secondi cronografici centrale e un contatore di 30 minuti a ore 12. Come per La Semaine, ha anche la nuova lancetta delle ore di un cerchio rosso appuntato con un triangolo.

Le Chrono Monopoussoir Louis Erard x Alain Silberstein 2
Le Chrono Monopoussoir

Movimenti automatici

Sono tutti alimentati da movimenti automatici. Il La Semaine utilizza l’ETA 2836-2, il Le Régulateur II è alimentato da un Sellita SW266-1 e il Le Chrono Monopoussoir ha il movimento Sellita SW500MPCa.

Per maggiori informazioni visitate https://www.louiserard.com/

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche:

Edizione limitata, Yema Navygraf per Marine Nationale
Nautilus Travel Time Chronograph 5990R in Oro Rosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *